Dott. Cananzi Chirurgo Plastico ed Estetico

EPILAZIONE DEFINITIVA

 

La depilazione definitiva rappresenta una soluzione conveniente e radicale per l’eliminazione dei peli superflui. La procedura è semplice e indolore: il fascio di luce penetra nel derma e viene assorbito, in maniera selettiva, dalla melanina presente nel bulbo pilifero. L’energia luminosa si trasforma in energia termica, la quale determina l’eliminazione definitiva delle cellule del bulbo e ne impedisce la riformazione.

 

CAVITAZIONE ESTETICA

 

La cavitazione estetica serve a combattere la cellulite e gli accumuli adiposi. Si tratta di un trattamento che consente di espellere dall’organismo le cellule adipose tramite il sistema linfatico. Adatta per ridurre il grasso in qualsiasi parte del corpo come braccia, gambe, addome, cosce, glutei, collo.

 

CARBOSSITERAPIA

 

La carbossiterapia è una terapia molto usata per il trattamento della cellulite grazie alla somministrazione per via sottocutanea e per via cutanea di anidride carbonica allo stato gassoso.

 

MACCHIE CUTANEE / MELASMA

 

Le macchie cutanee sono causate da un deposito di pigmento a varia profondità sotto la superficie cutanea. Insorgono spesso in persone avanti negli anni che hanno esposto la loro pelle ai raggi solari. Per le macchie cutanee viene utilizzato il  laser frazionale fraxel. Questo trattamento permette di vaporizzare i granuli di melanina presenti nelle macchie senza ustionare la cute.

Il melasma è spesso legato ad alterazioni ormonali e può essere accentuato con l’esposizione solare. Il trattamento laser del melasma si effettua mediante sedute combinate (da 4 a 8) di luce pulsata (I.P.L.) associata a peeling chimici a base di alfa-idrossiacidi (AHA) o all’uso topico sotto stretto controllo medico di formulazioni galeniche a base di idrochinone.

 

LASER FRAZIONALE / SKIN RESURFACING

 

Le terapie anti-invecchiamento adesso possono essere affrontate con il laser, lasciando finalmente da parte i classici interventi di chirurgia estetica con decorso lungo e spesso doloroso. Il laser skin resurfacing (ringiovanimento cutaneo microablativo) può essere eseguito attraverso una nuovissima metodica d’avanguardia: il laser CO2 frazionato con azione abbinata a Radiofrequenza medica.

 

BLEFAROPLASTICA NON ABLATIVA / PLEXER

La blefaroplastica non ablativa, come dice lo stesso nome, non ricorre al bisturi tradizionale, al radio bisturi o al laser per rimuovere la cute in eccesso, evitando così tutti i rischi connessi con l’intervento condotto con la Chirurgia tradizionale.Questa tecnica di Blefaroplastica viene definita “Dinamica” in quanto permette all’operatore di invitare il paziente ad aprire e chiudere gli occhi durante il trattamento, mettendo così in evidenza le pliche di cute ancora da trattare..

 

Needle Shaping

E’ una tecnica non invasiva che ha per scopo, da una parte di ottenere un aumento volumetrico dei tessuti cutanei nelle zone dove sono carenti mediante un microscopico autotrapianto senza espianto, e dall’altra di sollevare per trazione quelle aree cutanee che hanno ceduto alla trazione della forza di gravità

 

LIPOSUZIONE ULTRAVELOCE / LIPOMATIC

 Vibroliposuzione (o liposuzione del solletico, grazie alla sensazione provocata dal movimento della cannula a 10 Hz) è una combinazione della classica tecnica tumescente associata ad una tecnologia all’avanguardia che, con meno dolore e tempo di recupero post-operatorio più breve, garantisce ottimi risultati. Si tratta di una tecnica di asportazione del grasso mediante cannule di spessore ridottissimo rispetto alla Liposuzione tradizionale (da 3 mm a inferiori) che garantiscono delle cicatrici praticamente invisibili.