Capezzolo introflesso

Capezzolo introflesso chirurgia plastica Dr.Cananzi

CAPEZZOLO INTROFLESSO

Il capezzolo introflesso (capezzolo retratto) è causato da un anomalo sviluppo dei dotti galattofori e da altre strutture che fanno sì che il capezzolo non si estrofletta fisiologicamente. Tale situazione potrebbe ostacolare l’allattamento al seno in caso di gravidanza.
L’intervento di chirurgia plastica per correggere il capezzolo introflesso, a seconda del caso, prevede una piccola incisione atta a farlo estroflettere. L’intervento è eseguibile in anestesia locale e non comporta cicatrici evidenti.

Prima di procedere ad un intervento di correzione del capezzolo introflesso a Milano, viene pianificato un colloquio o più colloqui.

Per la correzione capezzolo introflesso a Milano il Dott. Maurizio Cananzi, chirurgo plastico ed estetico, saprà rispondere a tutte le tue domande togliendoti qualsiasi dubbio su questo tipo di intervento.

Richiedi un consulto

Scopri maggiori dettagli sui trattamenti

Altri interventi e trattamenti del Dr. Maurizio Cananzi